La creazione dell'Assoiazione  nasce dall’esigenza di proporre un metodo educativo e spirituale comune a tutti i gruppi Scout che in futuro verranno creati, così da rafforzare lo spirito di fratellanza e vicinanza tra i vari gruppi che nasceranno nelle varie regioni Italiane e estere. 

Fondamentale sarà l’osservanza dei principi basilari dello scoutismo mondiale, così come è stato voluto e creato dal suo fondatore, Sir. Robert Baden Powell, applicando alla legge scout e al suo metodo pedagogico i vari insegnamenti spirituali della Chiesa Ortodossa Italiana, come ad esempio la partecipazione alla vita religiosa, la partecipazione attiva nel sociale, al servizio verso il prossimo, e per gli adulti la possibilità di intraprendere un percorso di studi pedagogici e spirituali che li permette di insegnare al più giovane i principi dello Scoutismo Mondiale.

Gli adulti avranno il compito di formare i futuri uomini e le future donne, insegnando loro ad agire in nome di Dio secondo lo spirito trasmesso dai padri spirituali della Chiesa Ortodossa Italiana, dalla cancelleria e dal suo Primate. 

Importante sarà in oltre il coinvolgimento dei genitori, che saranno supporto attivo della confraternita e della chiesa stessa.